fbpx » debitore |

Tag Archive :debitore

SALDO E STRALCIO: VITTORIA PER TUTTE LE PARTI

Saldo e Stralcio, cos’è?
Se la tua casa è all’asta hai ancora una possibilità per gestire al meglio la tua situazione finanziaria ed uscire da questa situazione senza debiti.
Fino al giorno dell’aggiudicazione sei ancora il proprietario del tuo immobile, puoi vendere la casa prima dell’asta.
Questa operazione ti consente di eliminare totalmente il tuo debito nei confronti del creditore senza il rischio di incorrere in una situazione spiacevole, ossia, arrivare ad un prezzo di aggiudicazione inferiore a quanto dovuto al creditore. In questo caso il debito resterà a tuo carico anche dopo la vendita all’asta, di conseguenza, non avrai più il tuo immobile, ma sarai ancora indebitato.

Quali sono le parti coinvolte ?
Le figure principali che ruotano intorno all’operazione sono tre.
Esecutato/debitore: proprietario dell’immobile.
Creditore: soggetto che ha effettuato il pignoramento dell’immobile per un credito vantato nei confronti dell’Esecutato.
Acquirente: soggetto che andrà ad acquistare l’immobile mediante operazione di saldo e stralcio.
I benefici dell’operazione sono per tutte le parti.
I vantaggi per l’esecutato sono molteplici e vanno dall’azzeramento dei debiti che gravano su di lui, alla riabilitazione del merito creditizio ( secondo il Codice Deontologico vigente in materia di conservazione dei dati creditizi) alla possibilità di ottenere un contratto d’ affitto dopo la liberazione del suo immobile. E’ la figura più importante, in quanto è lui che può ancora decidere sulle soluzioni che ha a disposizione prima della data dell’asta, continuando di fatto ad essere proprietario del suo immobile fino al giorno dell’aggiudicazione.

Per i creditori il vantaggio è economico, ad esempio: l’Istituto Bancario che ha ordinato il pignoramento riesce ad ottenere un rientro economico del debito con tempistiche decisamente inferiori a quelle alle quali andrebbe incontro con una vendita in asta. Ricordiamo che, una volta aggiudicato l’immobile, il Giudice stabilisce le tempistiche del saldo prezzo, che possono arrivare anche ad un anno per saldare il debito al creditore. Nel caso della vendita prima dell’asta mediante saldo e stralcio il debito viene saldato in toto il giorno dell’atto.
L’acquirente, anch’esso, gode di un vantaggio economico, in quanto va ad acquistare un immobile ad un prezzo inferiore rispetto al valore di mercato. Inoltre, per aggiudicarsi l’immobile, non ha l’onere di dover partecipare a nessuna gara d’ acquisto, con l’incognita di poter perdere l’immobile in fase di asta.
Questa operazione diventa vincente per tutti, e risulta essere l’unica soluzione a disposizione dell’esecutato prima di perdere la sua casa.

Scopri di più sul nostro sito internet

Call Now Button
Open chat
1
Ciao, come possiamo esserti utili?